Di padre in figlio, dalla Prima alla Seconda guerra mondiale

Di padre in figlio: dalla prima alla seconda guerra mondiale … Ercole e Francesco Aniballi nei documenti e nel racconto del pronipote e nipote, Francesco “junior”.
Dal progetto in corso a Rieti…

Didattica Luce in Sabina

 Ercole Aniballi, 1916

La foto di apertura e le successive appartengono all’archivio privato della Famiglia Aniballi di Amatrice. La prima immagine ritrae Ercole Aniballi, nato ad Amatrice classe 1883, al tempo della foto alpino del 2° Reggimento, Battaglione Dronero. Ercole, poi, fu trasferito al 3° Reggimento Genio Telegrafisti.  La data ipotizzabile della foto, stante la data di arruolamento, è il 1916. Ercole prestò servizio nell’attuale Slovenia, di cui una parte (corrispondente alla Valle dell’Isonzo, alle zone di Idria e di Postumia ed alla parte carsico-istriana) apparteneva al Regno d’Italia nel periodo della prima guerra mondiale.

Lo stesso Ercole, nominato guardiafili, fu autorizzato a percorrere il tracciato delle linee teleferiche durante il giorno e la notte. Il tratto a lui assegnato fu: Borjana – Bergogna – Creda, come si può vedere dal permesso da guardiafili di seguito. La particolarità del permesso è la scrittura a macchina. Infatti nei primi anni…

View original post 245 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...