Progetto Cento anni fa … la Grande Guerra al centro CESRAM dell’Università del Salento

Carlo Balelli a Passo Ombrettola, 16 aprile 1916, CFB

Carlo Balelli a Passo Ombrettola, 16 aprile 1916, CFB

L’iniziativa, che fa parte del progetto Cento anni fa… la Grande Guerra, intende ricostruire la memoria storica della Prima Guerra Mondiale attraverso un “cammino” culturale e interiore, rendendo visibile la rete territoriale che ha collaborato al progetto (studenti, scuole, università, enti locali, associazioni culturali, sportive, combattentistiche e d’arma, archivi, Forze armate e della difesa). Sarà l’occasione per concludere i lavori dei laboratori attivati nelle scuole della Provincia nell’anno scolastico 2014-2015, seguiti dal Cesram attraverso i suoi tutors  resi visibili mediante la rete dei partners.

Permesso permanente di servizio per il guardiafili Ercole Aniballi, giugno 1917

Permesso permanente di servizio per il guardiafili Ercole Aniballi, giugno 1917

Programma Corso Tutor Lecce

Corso di formazione per tutor nei laboratori scolastici

Lecce, 28 settembre – 9 ottobre 2015

Luce per la didattica è presente nel pomeriggio di venerdì 2 ottobre 2015 con un laboratorio dal titolo:

Luce per la didattica. Un progetto di educazione alla ricerca e allo studio delle fonti audiovisive per la storia. Focus Prima Guerra Mondiale
Il laboratorio intende fornire ai tutor informazioni sulle metodologie di ricerca, analisi e organizzazione delle fonti audiovisive relative alla Prima Guerra Mondiale già raccolte o presenti sul web. Attraverso i materiali reperiti dal Centro CESRAM si sperimenterà la realizzazione, insieme ai partecipanti, di alcuni percorsi tematici, cronologici, per la valorizzazione delle diverse tipologie documentarie (foto, film, oggetti e carte). Il laboratorio utilizzerà gli strumenti del web 2.0 con l’uso della piattaforma wordpress: costruzione di un sito, apertura di profili specifici sui social media. Si sperimenteranno in tal modo anche le attuali forme di comunicazione della storia e delle memorie.
Si insisterà sul confronto tra la documentazione filmica del patrimonio dell’Archivio storico Luce e i materiali raccolti sul territorio, per valorizzare le narrazioni locali in rapporto alla storia nazionale.
Si segnala in tal senso la narrazione realizzata dall’operatore culturale Egisto Fiori, in occasione del laboratorio svolto all’Archivio di Stato di Rieti, nell’aprile 2015:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...