32° edizione Premio Pieve Saverio Tutino 2016 “StoriEmigranti”

Una tre giorni ricchissima di eventi quelli che si sono susseguiti a Pieve Santo Stefano tra il Teatro Comunale, le Logge del grano e palazzo Pretorio in occasione della trentaduesima edizione del premio.

Il pomeriggio del venerdì è stata l’occasione per visita le mostra di “Mario Dondero nella città del diario” e le istallazioni nel museo per i trenta anni della consegna del diario-lenzuolo di Clelia Marchi.

La giornata di sabato è iniziata alle 9.30 con la presentazione del libro dedicato al diario che ha vinto il premio nel 2015″Con il fuoco nelle vene” di Giuseppe Salvemini. Camillo Brezzi ha moderato il dibattito tra Patrizia Gabrielli, Emilio Franzina e Lucia Salvemini, la nipote. Sono stati letti e recitati alcuni brani del diario dall’attore Andrea Biagiotti.

Nel Teatro Comunale è stato presentato il progetto “La nostra guerra 43-45” a cura di Nicola Maranesi. Come avvenuto per il tema della Prima Guerra Mondiale, l’Archivio Diaristico Nazionale costruisce un progetto tematico dedicato ai diari scritti tra 8 settembre 1943 e 25 aprile 1945.

Nella prima sala di palazzo Pretorio sono in mostra alcuni testi originali tra i 7500 diari conservati a Pieve Santo Stefano.

Lorenzo Colantoni, giovane giornalista che ha scritto “Italians and the UK” ha vinto il premio Tutino Giornalista 2016: le storie delle comunità italiane nella Gran Bretagna di oggi, tra memoria e quotidianità.

 

“Balilla blues”  autobiografia 1926 – 1943 è il diario vincitore della 32° edizione del premio: Ivano Cipriani, nato a Roma nel 1926, ha depositato presso la fondazione il testo originale della sua storia da piccolo balilla a comunista attraverso la musica.

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...